Scarica la guida gratuita al Regime Forfettario nel 2023!

Imposte 2023: Ufficiale la proroga al 20 Luglio

Con il comunicato n.98 dello scorso 14 giugno, il MEF ha ufficializzato, in anticipo rispetto agli anni passati, la proroga per il versamento delle imposte scaturenti dalle dichiarazioni per i redditi 2022.

La proroga viene concessa ai seguenti contribuenti:

  • Soggetti ISA;
  • Soggetti con cause di esclusione ISA compresi quelli che si avvalgono del regime di cui all’articolo 27, comma 1, del decreto-legge n. 98 del 2011, nonché i soggetti che applicano il regime forfetario di cui all’articolo 1, commi da 54 a 89, della legge n. 190 del 2014, e coloro che partecipano a società, associazioni e imprese ai sensi degli articoli 5, 115 e 116 del TUIR soggette agli ISA.

Per effetto della proroga il versamento delle imposte viene così rideterminato:

– Entro il 20 luglio 2023, la I rata (o il totale douto) senza alcuna maggiorazione;
– Entro il 31 luglio 2023, applicando una maggiorazione dello 0,40 per cento.

Resta intesa per i contribuenti la possibilità di poter procedere al pagamento delle imposte con le scadenze ante proroga, con il conseguente versamento della Prima rata il Pv 30 Giugno 2023.

Facebook
WhatsApp
Twitter
LinkedIn
Pinterest